Blog & Guide

Le guide per gli utenti scritte dagli esperti.

Cos'è e come funziona una VPN

Che cos'è una VPN? Come funziona ed a cosa serve?

In questo periodo di quarantena dovuta al purtroppo famoso Covid-19, decine di migliaia di persone si sono ritrovate a dover ricorrere allo Smart Working, cioè lavorare da casa col proprio computer o con uno aziendale opportunamente dislocato. Ma come facciamo ad accedere ai file che risiedono all'interno della nostra azienda o società? Questo viene reso possibile da una connessione VPN.

La parola VPN significa Virtual Private Network. Una sigla che a tanti potrebbe non significare molto. La traduzione letterale è Rete Privata Virtuale. Sostanzialmente si tratta di una rete di telecomunicazioni privata, solitamente utilizzata dalle aziende. Qual è il funzionamento? Il termine virtuale indica che tutti i dispositivi appartenenti alla rete non devono essere necessariamente collegati ad una stessa LAN (Local Area Network) locale ma possono essere dislocati in qualsiasi punto geografico del mondo.

Banner bitman

I vantaggi forniti da una VPN

Vediamo insieme quali sono i principali vantaggi che si possono trarre dall’uso di una VPN.

Se sei un utente privato:

  1. la privacy e l’anonimato;
  2. la possibilità di poter accedere senza restrizioni (ad di carattere geografico) a servizi e siti web altrimenti non accessibili;
  3. una migliore protezione dalle minacce informatiche.

Per le aziende, oltre ai vantaggi validi per gli utenti privati, possiamo includere:

  1. l’abbattimento dei costi. Grazie all'uso di Internet come infrastruttura di collegamento remoto delle VPN i costi di mantenimento di una rete si riducono significativamente;
  2. migliore fruibilità delle comunicazioni. Gli utenti remoti si possono connettere in sicurezza alle risorse della rete aziendale o tra loro da qualunque posto e h24;
  3. adattabilità. Un’infrastruttura basata su VPN è facilmente adattabile alle necessità di cambiamento delle reti ed è molto flessibile. Si possono infatti realizzare reti private tra sedi fisse e remote che tra terminali remoti;
  4. sicurezza. La sicurezza e l’affidabilità di una VPN derivano dall’utilizzo di protocolli di tunneling per l’implementazione di una topologia punto-punto.

Come posso utilizzare questa connessione ? quale client e su che dispositivi è possibile usarlo?

Il Client più usato per una connessione VPN è OpenVPN.

OpenVPN è considerato il protocollo VPN più sicuro e, per questo motivo, la maggior parte delle VPN premium lo utilizza come impostazione predefinita.

Dal nome possiamo capire che è un software open source e quindi gratuito.

Può essere usato sui seguenti OS (sistemi operativi):

  • Windows 10, 8, 7, Server
  • MacOS
  • Linux
  • Android
  • iOS

L’implementazione nel proprio Computer è davvero alla portata di chiunque, ma noi saremo felici di potervi aiutare a navigare veloci e sicuri.

Se vuoi saperne di più o ti volessi collegare alla nostra VPN, non devi fare altro che contattarci.

Bitman è un servizio di assistenza tecnica per privati, professionisti e aziende.

Contattaci

Piazza Gondar 16, 00199 Roma

Bitman - Esperti Informatici® è un marchio della Ceo Tech Solutions Srl - P.Iva 14616611001