Blog & Guide

Le guide per gli utenti scritte dagli esperti.

Come ripristinare Windows 10

Il tuo fidato computer, dopo due o tre anni(o anche meno) di instancabile lavoro, ha cominciato a rallentare drasticamente nell'apertura dei programmi, nell'utilizzo degli stessi e addirittura nella navigazione generale del sistema operativo.

Magari hai sentito, da amici o fonti molto vaghe sulla rete, della possibilità di ripristinare Windows 10 allo stato di fabbrica, ma non sai da dove cominciare.
Tranquillo! In questa guida ti spiegheremo come effettuare un ripristino completo di Windows 10 in men che non si dica.

Cominciamo!
Banner bitman

Prima di cominciare

Innazitutto è nostro dovere precisare che esistono due modalità di ripristino del sistema su Windows 10. In entrambe, verranno però disinstallate le applicazioni installate sul tuo computer. Parliamo quindi di programmi, come ad esempio Office, Thunderbird o Photoshop.
E' quindi buona pratica assicurarsi di avere a disposizione le credenziali di accesso necessarie a riscaricare le app legate ad una licenza acquistata(come ad esempio Microsoft Office).

Ripristino di fabbrica

Detto questo, passiamo al procedimento vero e proprio. Sfruttando una funzione interna di Windows 10 andremo a riportare il nostro sistema alle condizioni di fabbrica.
Cominciamo premendo il tasto Start situato in basso a sinistra sulla nostra tastiera e, una volta che si sarà aperto il menu, clicchiamo sull'icona delle Impoastazioni, ovvero quella con l'icona forma di ingranaggio.
Nella finestra che si aprirà, seleziona la voce Aggiornamento e sicurezza e in seguito la dicitura Ripristina. Quindi clicca sul tasto Inizia situato a destra.
Nella finestra chi si aprirà, potrai ora decidere se mantenere i tuoi file personali, quindi i vari documenti Word, tavole di Excel e PDF presenti nel tuo computer, oppure di rimuovere tutto e riportare il tuo sistema letteralmente allo stato in cui era quando hai accesso il computer per la prima volta.
Quando avrai selezionato l'opzione che preferisci, comincerà il procedimento automatico di ripristino di Windows 10. Ci vorrà qualche minuto perchè il processo arrivi al termine, ma una volta completato, ti verrà chiesto di selezionare lingua, data e layout di tastiera preferito. Clicca quindi sul pulsante Avanti e poi su Installa.

Procedimento completato!

Ed ecco fatto! Hai ripristinato con successo Windows 10 alle impostazione di fabbrica. Ti avevamo avvertito che sarebbe stato un gioco da ragazzi!
Bitman è un servizio di assistenza tecnica per privati, professionisti e aziende.

Contattaci

Piazza Gondar 16, 00199 Roma

Bitman - Esperti Informatici® è un marchio della Ceo Tech Solutions Srl - P.Iva 14616611001